Eletta Moto più bella
Eicma 2016

Ducati Supersport

Sport, made light.

Il lato versatile della sportività

Senza mai rinunciare alla sua indole sportiva, SuperSport coniuga comfort e versatilità grazie a soluzioni che la rendono perfetta per l’utilizzo sulle strade di tutti i giorni. Il plexiglas sollevabile di 50 mm che assicura la giusta protezione aerodinamica alle velocità più elevate, la possibilità di montare le valigie laterali, insieme all’autonomia garantita dal serbatoio da 16 litri, rappresentano il lato turistico della SuperSport. Al passeggero è riservata una sella adeguatamente confortevole e le pedane sono posizionate alla giusta altezza per non affaticare le gambe. I tre Riding Mode permettono di ottimizzare il controllo della SuperSport su ogni strada, mentre gli equipaggiamenti dei pacchetti Sport, Touring e Urban consentono di personalizzare la moto secondo i propri gusti o esigenze.

Un nuovo concetto di sport

Nella SuperSport comfort e sport si incontrano per garantire emozioni e piacere di guida. Con 113 CV, 210 Kg e la coppia vigorosa del motore Testastretta 11°, è la sportiva stradale per tutti: bella, divertente, versatile. Sempre a suo agio, in autostrada come nel traffico cittadino, permette a chiunque di assecondare il proprio istinto sportivo. Ovunque, in qualunque momento, in perfetto stile Ducati.

Design

Eleganza Sportiva

Le linee della SuperSport delineano forme dinamiche, visivamente compatte e leggere. Il design, sportivo ed elegante, integra elementi tipici delle sportive Ducati come il forcellone monobraccio, il serbatoio scultoreo e il silenziatore laterale compatto a due uscite sovrapposte, che lascia completamente a vista il cerchio posteriore dal disegno a “Y” delle razze.

Profilo

L’innovativo cupolino disegna un profilo aerodinamico senza interruzioni che guida l’occhio sul serbatoio scultoreo e sui volumi della carena, dove il telaio a Traliccio è lasciato ben in vista. Il codino, separato dal resto della carena, aggiunge eleganza sportiva e garantisce la massima efficienza aerodinamica.

Off On

DRL: una firma frontale

Il Daytime Running Light con tecnologia LED è tra i dettagli di ispirazione sportiva più caratteristici: una lama luminosa dalla forma inconfondibile che, oltre a garantire visibilità durante il giorno, rende più affilato lo sguardo della moto.

Versatilità

Sempre a suo agio, fuori e dentro la città

Agile tra le strade urbane, comoda in autostrada e decisa nell’affrontare le curve dei tornanti fuori città, la SuperSport coniuga comfort e versatilità. Senza mai rinunciare alla sua indole sportiva.

down up

Attitudine Touring

Il plexiglas regolabile in altezza fino a 50 mm assicura la giusta protezione aerodinamica alle velocità più elevate. Questo, insieme all’autonomia garantita dal serbatoio da 16 litri, amplifica l’attitudine touring della SuperSport, rendendola una divertente compagna di viaggio anche sui tragitti di media lunghezza.

Più comfort

Il triangolo di ergonomia permette a pilota e passeggero di avere una posizione in sella comoda e rilassata, assicurando ad entrambi la massima libertà di movimento per una sensazione di pieno controllo di guida.

Tre Riding Mode

La ricca dotazione elettronica permette di personalizzare la SuperSport e ottimizzarne il controllo. I Riding Mode Sport, Touring e Urban intervengono sul Ride-by-Wire, sul Ducati Quick Shift up/down, sui parametri dell’ABS e sul DTC, per modificare il comportamento della moto e adattarlo al proprio stile di guida.

Divertimento sportivo

Solo il piacere della sportività

La nuova SuperSport incarna i valori Ducati e introduce un nuovo concetto di sportività alla portata di chiunque voglia provare le emozioni di una guida sportiva. Un piacere reso ancora più intenso dalla posizione di guida confortevole e da dettagli tecnologici avanzati come il Ducati Quick Shift.

Sempre pronta alle emozioni

Il motore Ducati Testastretta 11° da 937 cc sprigiona una potenza di 113 CV a 9000 giri al minuto e una coppia massima di 9,86 Kgm a 6.500 giri, di cui l’80% già disponibile a 3.000 giri. La raffinata gestione elettronica assicura un’erogazione corposa e una risposta sempre pronta e facile da gestire.

DQS: tecnologia di derivazione racing

Il Ducati Quick Shift up/down, equipaggiato di serie su SuperSport S, permette il cambio marcia senza l'utilizzo della frizione e senza chiudere il gas, assicurando maggiore divertimento nella guida sportiva e offrendo un valido aiuto nel traffico cittadino e sulle strade più tortuose.

Obiettivo precisione

La SuperSport presenta l’ultima evoluzione del telaio a Traliccio Ducati, che sfrutta il motore come elemento portante e permette di mantenere un peso in ordine di marcia di 210 kg. Le quote ciclistiche e le sospensioni ampiamente regolabili, con la forcella Ohlins (su versione S) da 48mm abbinata al mono-ammortizzatore Sachs, la rendono una moto orientata alla precisione e al controllo.

Controllo

Il controllo nelle tue mani

La SuperSport è emozionante e facile da gestire: la sua maneggevolezza, i sistemi di sicurezza attiva e i lunghi intervalli di manutenzione la rendono la scelta ideale per quanti vogliono provare le emozioni della guida sportiva senza rinunciare a comfort, protezione e versatilità.

Controlli avanzati

Il display ospita tutte le informazioni relative a motore, consumi e settaggi avanzati come ABS e DTC. Permette inoltre di selezionare e personalizzare i tre Riding Mode e gestire musica e notifiche dello smartphone attraverso il Ducati Multimedia System, disponibile come optional.

Sicurezza attiva avanzata

La SuperSport presenta una ricca dotazione elettronica che aumenta il livello di sicurezza attiva. Il Ducati Safety Pack (DSP), che comprende ABS Bosch 9MP e Ducati Traction Control, esalta le prestazioni della moto e ne ottimizza il controllo anche sulle superfici con ridotta aderenza.

Emozioni senza sosta

I materiali e le tecnologie avanzate del motore Ducati Testastretta 11° garantiscono intervalli di manutenzione particolarmente lunghi. Il cambio olio ogni 15.000 Km o 12 mesi e il controllo gioco valvole ogni 30.000 km sono valori di assoluto riferimento per la categoria.

SuperSport S

Con l’equipaggiamento S ci si è spinti oltre: ancora più sport, ancora più design e più tecnologia per enfatizzare il lato più sportivo della SuperSport.
Di serie: Ducati Quick Shift up/down, coprisella passeggero, forcella Öhlins da 48 mm con trattamento TiN degli steli e un mono-ammortizzatore con serbatoio del gas integrato, entrambi completamente regolabili.

Star White Silk Ducati Red

SuperSport

L’essenza del mondo SuperSport: carena Rosso Ducati, telaio Rosso Ducati, cerchi ruota Glossy Black, forcella Marzocchi da 43 mm di diametro completamente regolabile e ammortizzatore Sachs regolabile.

Contatta un concessionario

Una dichiarazione di personalità

La selezione di capi da indossare in sella alla SuperSport riflette il suo carattere, combinazione equilibrata di comfort urbano e performance sportiva. Se fino a oggi la passione per lo sport ha avuto un solo territorio in cui esprimersi, ora non è più così: SuperSport firma un ecosistema di stile da guidare, indossare e vivere.

Contatta un concessionario

L’emozione è il prossimo traguardo

Urban, Sport e Touring: tre Riding Mode per altrettanti orizzonti da esplorare. Immergiti in un’esperienza di guida che amplifica tutte le sensazioni, per portare alla luce la bellezza e l’energia di ogni percorso.

Premi play e monta in sella alla SuperSport.

Questo video è interattivo:
premi SPAZIO per provare le emozioni della guida.

Vestila del tuo carattere

La nuova SuperSport può vantare una linea di accessori di ispirazione sia sport che touring,
passando da parti in carbonio e silenziatori in titanio Akrapovič a set di borse e selle che migliorano sensibilmente l’esperienza di guida.

Una sportività senza compromessi, libera di esprimersi dentro e fuori la città. Semplicemente sport, made light.

La tecnologia di SuperSport

  • Ergonomia
  • Motore
  • Ciclistica e freni
  • Dotazione elettronica
Scheda tecnica

Ergonomia

L’ergonomia della SuperSport coniuga comodità e divertimento sportivo, permettendo al pilota di assumere una posizione di guida più rilassata pur assicurando il massimo controllo. La sella a 810 mm da terra consente di appoggiare facilmente i piedi al suolo, l’altezza dei semi-manubri permette di non caricare eccessivamente i polsi e la posizione delle pedane non affatica le ginocchia. Tra gli accessori sono inoltre disponibili selle di diverse altezze per personalizzare il livello di comfort della seduta. La vocazione della SuperSport all’utilizzo su tutti i tipi di strade si esprime anche nella protezione offerta dal plexiglass estendibile fino a 50 mm che garantisce sempre il giusto livello di protezione, anche alle velocità autostradali.

Testastretta 11° da 937 cc

La SuperSport è spinta dal bicilindrico Ducati Testastretta 11° da 937 cm3 che eroga una potenza massima di 113 CV a 9.000 giri/minuto. Per questa applicazione il motore è stato appositamente rivisto con un nuovo carter, nuove teste con diversi passaggi per l’acqua e cover alternatore dal disegno specifico per il montaggio del nuovo sensore di marcia. Anche i sistemi di controllo motore e di iniezione sono inediti per questa motorizzazione. Omologato Euro 4, ha quattro valvole per cilindro, sistema ad aria secondaria, raffreddamento a liquido, rapporto di compressione di 12,6:1, misure di alesaggio e corsa rispettivamente di 94 e 67,5 mm. Una delle caratteristiche più apprezzate del bicilindrico Ducati sono i lunghi intervalli di manutenzione: ogni 15.000 km o 12 mesi con controllo gioco valvole ogni 30.000 km, valori di assoluto riferimento per il settore.

Cambio e Frizione

Il motore è dotato di cambio a sei rapporti con un nuovo sensore di marcia che permette di equipaggiare la gamma SuperSport con l’avanzato sistema Ducati Quick Shift (DQS) up/ down, di serie sulla SuperSport S e disponibile come accessorio per la SuperSport. La frizione con comando a cavo, dal ridotto sforzo alla leva, è a bagno d’olio con funzione antisaltellamento che consente di mantenere la stabilità del veicolo nelle scalate aggressive tipiche della guida sportiva.

Potenza e coppia

Il bicilindrico Ducati Testastretta 11° eroga fino a 113 CV a 9000 giri e sviluppa una coppia piena e corposa su tutto l’arco di utilizzo garantendo una risposta sempre pronta ad ogni richiamo del gas, caratteristica fondamentale per il suo utilizzo stradale. A 3.000 giri al minuto è già disponibile più dell’80% della coppia massima, che raggiunge il picco di 9,86 kgm a 6.500 giri.

Telaio

Il motore è elemento strutturale del telaio. Una scelta che ripaga sia in termini estetici che funzionali: la struttura, compatta e leggera, esalta infatti le doti dinamiche della SuperSport, contribuendo a mantenere un peso a secco di 184 kg, che diventano 210 Kg in ordine di marcia. L’interasse e le quote di inclinazione cannotto e avancorsa rendono la moto agile e rapida nello scendere in piega e, allo stesso tempo, stabile.

Sospensioni

Da vera sportiva, la SuperSport è dotata di forcellone mono-braccio in alluminio pressofuso che le conferisce rigidità e peso ridotto. Le sospensioni completamente regolabili differiscono per i modelli SuperSport e SuperSport S. La prima monta all'anteriore una forcella Marzocchi da 43 mm di diametro e al retrotreno un mono- ammortizzatore Sachs. La SuperSport S invece è dotata di raffinate sospensioni pluri- regolabili Öhlins, con forcella da 48 mm all’anteriore e monoammortizzatore con serbatoio del gas integrato.

Cerchi e Pneumatici

La SuperSport è equipaggiata con cerchi in lega a tre razze dall’aggressivo disegno a Y. I cerchi ruota da 3,50x17 all’anteriore e da 6,00x17 al posteriore accolgono i Pirelli Diablo Rosso ™ III da 120/70 ZR 17 e da 180/55 ZR 17. Questo pneumatico di ultima generazione è il successore diretto del Pirelli Diablo Rosso ™ II, da cui eredita la qualità delle mescole, il grip ottimale in ogni condizione e la resistenza all’usura. Il Pirelli Diablo Rosso ™ III presenta nuovi profili, materiali di ultima generazione e una struttura innovativa che ne aumenta maneggevolezza e aderenza, portando a un livello superiore le prestazioni finora offerte da uno pneumatico su strada. Il caratteristico disegno battistrada a “saetta”, evoluzione di quello del celebre Diablo Supercorsa ™, conferisce allo pneumatico compattezza, miglior rapporto pieno/vuoto e maggiore efficienza nel drenaggio dell’acqua: qualità che si rivelano particolarmente utili in un utilizzo stradale.

Angolo di piega

Nell’utilizzo sportivo la SuperSport mette in gioco dinamismo ed emozioni in pieno stile Ducati, grazie a un generoso angolo di piega di 48° che non pone limiti al divertimento. Un risultato raggiunto anche grazie alle quote ciclistiche agili e alla scelta della misura di 180/55 per lo pneumatico posteriore che combina maneggevolezza ed impronta a terra.

Freni

I freni anteriori della SuperSport montano delle pinze Brembo monoblocco M4-32 che agiscono su due dischi da 320 mm di diametro, azionate da una pompa radiale Brembo PR18/19 con serbatoio separato e leva regolabile, tipica dei modelli sportivi. Al posteriore, invece, dischi da 245 mm di diametro su cui interviene una pinza Brembo a due pistoncini. L’impianto frenante è gestito dal sistema ABS Bosch 9MP con tre mappature, disinseribile all’occorrenza.

Sistema ABS Bosch

Il sistema ABS Bosch in dotazione è un 9MP con sensore di pressione integrato, disattivabile e regolabile su 3 livelli crescenti di intervento che possono essere associati ai Riding Mode. Il livello 1, raccomandato per superfici ad alta aderenza, offre prestazioni da pista con un intervento solo sull’anteriore. Nei livelli successivi l’ABS opera su entrambe le ruote, supportando la guida del pilota su superfici a bassa aderenza con la funzione anti- sollevamento del posteriore.

Ducati Traction Control (DTC)

Il Ducati Traction Control è un sistema avanzato che rileva lo slittamento della ruota posteriore e interviene per controllarlo sulla base di otto diversi profili che garantiscono differenti valori di tolleranza, da scegliere sulla base della capacità di guida del pilota. Anche se preimpostato per i tre differenti Riding Mode, il livello di intervento del DTC può essere personalizzato oppure completamente disinserito.

Ducati Quick Shift (DQS) up/down

Il Ducati Quick Shift (DQS) up/down è un sistema elettronico derivato dalle corse che permette di cambiare e scalare le marce senza l’utilizzo della frizione e senza chiudere il gas nel passaggio ad una marcia superiore. Utile a guadagnare preziosi secondi in accelerazione e a evitare distrazioni nella fase di ingresso in curva, il sistema è particolarmente comodo in mezzo al traffico cittadino e garantisce maggiore divertimento durante la guida sportiva.

Strumentazione LCD

Il display LCD trasforma il cruscotto della SuperSport in un avanzato pannello di controllo attraverso cui reperire con facilità informazioni relative a motore, consumi e settaggi come ABS Bosch e DTC. Il display permette inoltre di configurare i Riding Mode e visualizzare le informazioni del Ducati Multimedia System che consente di connettere alla moto, tramite tecnologia Bluetooth, gli smartphone di ultima generazione permettendo al pilota di controllare alcune funzioni, di gestire il music player o di ricevere notifiche per chiamate in entrata e messaggi ricevuti.

Uno sguardo da vicino

SuperSport raccontata da chi l’ha disegnata, progettata e guidata.

“Abbiamo creato un modello proiettato al futuro.”

Fin dall’inizio volevamo che SuperSport fosse una moto che guarda avanti. Certo, la tradizione Ducati è sempre un punto di riferimento, ma quello che abbiamo creato è un modello proiettato al futuro. Nel complesso, il suo è un design oltre gli schemi, raggiunto attraverso l’attenzione all’equilibrio in ogni parte.

Julien Clement Designer di SuperSport
“SuperSport avrà come sua massima espressione il divertimento di guida.”

Design aggressivo, motore bicilindrico, e una coppia dalla risposta pronta. Ha tutti gli ingredienti che servono per essere divertente, uniti a un carattere avvicinabile, alla portata di tutti. La sua caratteristica principale è la versatilità; un’attitudine che va ben al di là delle prestazioni.

Cristian Gasparri Project Manager
“La strada migliore per provare la SuperSport? Qualunque.”

L’ampio angolo di sterzata permette una grande agilità nel traffico cittadino. Il plexiglass assicura una protezione decisiva nell’esperienza touring. E lo stile di guida è perfetto per divertirsi sui passi di montagna.

Alessandro Valia Official Tester
Scroll

Disclaimer

I valori di potenza sopra indicati sono stati misurati mediante un banco a rulli dinamometrico. I dati di potenza misurati in sede di omologazione e riportati nel libretto di circolazione del veicolo, sono misurati utilizzando un banco prova statico in accordo con le normative di omologazione. Le due misure di potenza possono differire a causa dei differenti dispositivi di misura utilizzati